Shoutbox

Devi essere loggato per poter inserire un messaggio.

12/03/2016 18:25
CIao a tutti, siamo di nuovo online! Smile

15/02/2016 13:39
Il sito è consultabile ma non viene più rinnovato

14/12/2015 16:43
Ma il sito è ancora attivo?

16/10/2015 18:56
Ciao a tutti!!

01/06/2015 16:18
fino all'adeguamento. MI spiace... Sad

Consigli e credits


Mini pixel iconsNo software patents
Powered by LinuxPowered by PHP
Powered by ApachePowered by MySQL
Made in ItalyZwahlenDesign

Affiliati

Utenti Online

· Ospiti Online: 1

· Iscritti Online: 0

· Totale iscritti: 1,196
· Il nuovo iscritto: Aila

Statistiche sito

Dal 09/02/2008

Dal 10/09/2005

PageRank

Schede personaggi > Shinichi Kudou

Nome: Shinichi Kudou
Nome in ideogrammi: 工藤 新一 (Kudō Shin'ichi)
Altri nomi: detective dell'Est, Sherlock Holmes del terzo millennio
Età: 17 anni
Professione: studente liceale alla Teitan High School
Segni particolari: grande osservatore
Prima apparizione manga: Volume 1, File 1
Prima apparizione anime: Episodio 1


Shinichi Kudou è uno studente di 17 anni che frequenta il secondo anno della scuola superiore Teitan. Le sue più grandi passioni sono risolvere i casi di omicidio e il calcio.

E' innamorato (più o meno segretamente) della sua amica d'infanzia Ran, figlia del detective privato Kogoro Mouri. Vive da solo, nella casa dei suoi, infatti i suoi genitori per motivi di lavoro (sua madre è una famosa attrice, anche se si è ritirata dalle scene) abitano negli Stati Uniti. Proprio per questo motivo Shinichi parla correntemente l'Inglese e possiede già la patente di guida, presa alle Hawaii, come si apprende dal quinto film della serie.

Per molte persone risulta essere solo un fissato che trova sospetto chiunque. Molto intelligente e colto, conosce benissimo la chimica, la medicina e, in generale, tutto ciò che può venire utile nella risoluzione dei casi, è anche però leggermente pieno di sé, tanto da far fatica ad accettare di non aver ragione.

Possiede tuttavia un profondo senso morale della giustizia. Non riesce a trovare giustificazioni per nessun crimine. Una volta ha affermato addirittura che, se anche il suo migliore amico commettesse un assassinio, non ci penserebbe due volte a metterlo con le spalle al muro. Questa sua determinazione ha condizionato più volte in questo senso le scelte di Ran.

Suo padre, famoso giallista, gli ha trasmesso l'amore per questo genere, anche se Shinichi afferma di non essere particolarmente attratto dallo scrivere romanzi gialli: il suo più grande desiderio rimane poter vivere le storie e risolvere i casi più intricati in prima persona.

E' un grande fan di Sherlock Holmes (afferma infatti di voler diventare "lo Sherlock Holmes del terzo millennio"), dice di aver smesso di giocare a calcio, nonostante fosse una giovane promessa nazionale, perché quello era solo un modo "per attivare i nervi motori necessari a svolgere le indagini", proprio come il suo idolo, che tirava di spada.

Grazie alla sua abilità nel risolvere i casi, anche quelli più difficili, appare molto spesso sul giornale. Viene considerato da molti come la salvezza della polizia giapponese e le conclusioni che trae durante un'indagine sono rispettate e tenute in grande considerazione.

Proprio per questo, molte ragazze, sue ammiratrici, gli scrivono lettere, cosa che sembra fargli molto piacere!

Un giorno, chiede a Ran di passare un pomeriggio assieme a lei in un Luna Park. Lì, dopo essersi separato dalla ragazza assiste ad uno scambio di denaro tra malviventi e viene colpito alla testa da uno di loro: da quel momento scompare il protagonista della storia, almeno nella sua forma originaria.


Ulteriori dettagli

Data di nascita: 4 Maggio
Segno zodiacale: Toro
Gruppo sanguigno: B negativo
Residenza: Tokyo, quartiere di Beikacho
Altezza: 175 cm
Peso: 60 kg
Sesso: Maschile
Capelli: castano scuro
Occhi: blu
Colore preferito: rosso
Famiglia: Yusaku Kudou (padre), Yukiko Fujimine (madre)
Tempo rendering: 0.03 secondi!
2,540,308 visite uniche