File 680

febbraio 1, 2009 on 11:33 am | By | In Files pubblicati | No Comments

In Giappone è disponibile già da qualche giorno, ma per la traduzione inglese definitiva ci toccherà attendere ancora un poco…Comunque sia,  eccoci a un nuovo file che potrebbe portare a interessanti risvolti! Su DCTP hanno già dato una traduzione approssimativa, dunque…A inizio file vediamo Agasa che, come sempre, viene lasciato a piedi dalla sua auto…Chiama quindi Conan per farsi venire a prendere, ma Kogoro è fuori a investigare. Con lui c’è anche Ai, e a questo punto assistiamo ad una interessante conversazione tra lei e Conan; Ai manifesta infatti la sua insicurezza riguardo al misterioso vicino di casa, Okiya Subaru, nonostante Conan insista nel rassicurarla che le sembra una brava persona, e si dichiara convinto che non sia pericoloso perchè altrimenti entrambi sarebbero già morti. Ai però non è convinta e si chiede se Conan non voglia tenere d’occhio Okiya usandola come esca…

Nel frattempo una macchina si avvicina al luogo in cui si trovano Ai e Agasa, e la donna a bordo  si offre di aiutarli, dato che non hanno con sè il denaro per tornare in autobus. A bordo dell’auto c’è anche un uomo addormentato. Dopo aver troncato la conversazione con Conan, i due salgono in macchina e Ai chiede immediatamente spiegazioni alla donna: come sapeva che i due erano senza denaro? A questo punto la donna spiega con una serie di deduzioni come lo abbia capito senza averlo sentito direttamente da Agasa, e parte solo dopo aver chiesto ad Ai il “permesso”.

Durante il viaggio, la macchina incontra traffico, per cui la donna consiglia ai nostri di riposarsi…Poi chiede loro dove sono diretti, e quando Agasa risponde Beika-cho quella risponde che per una coincidenza anche loro sono diretti lì…All’ufficio del Detective Mouri. Agasa allora subito rivela di conoscerlo, ma Ai lo blocca con una gomitata e gli dice che sarebbe meglio riposarsi. Mentre i due fingono di dormire, Ai manifesta i suoi sospetti: vi sono tracce di sangue e due buchi sui sedili…La donna chiede cosa ci sia che non va, ma i due fingono che sia tutto a posto e continuano a “dormire”. A quel punto l’uomo ha una conversazione molto interessante con la donna: quest’ultima gli dice che i due passeggeri conoscono il Detective Mouri, e  a quel punto i due iniziano a parlare di Conan, che sembra un ragazzino fin troppo intelligente per la sua età…E l’uomo parla di lui come del vero “regista” della scena…Da qui la traduzione non è molto chiara…

Per cui ci conviene aspettare la traduzione vera e propria!

No Comments yet

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.


Powered by WordPress and Nifty Cube with Recetas theme design by Pablo Carnaghi.
Entries and comments feeds. Valid XHTML and CSS.
©2005-2017 Detective Conan - Koi ha thrill, shock, suspense - Detective Conan - Meitantei Conan - © 1994-2017 Gosho Aoyama - Shogakukan - TMS - Yomiuri TV

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Maggiori informazioni