File 647 – The lost memory

aprile 16, 2008 on 11:01 am | By | In Files pubblicati | No Comments

shin+ranIn questo nuovo capitolo si iniziano a scoprire nuove cose riguardo al vecchio caso di Shinichi e non solo.

Ran è a dir poco sconvolta nel vedere il suo caro amico d’infanzia in quelle condizioni, tanto da sembrare irriconoscibile anche alla gente del villaggio. Heiji, per prima cosa, cerca di coprire l’amico dicendo che Conan è tornato a casa in treno da solo per il peggiorarsi dell’influenza, spegnendo così ogni dubbio sul nascere. Mentre è sulle rive del lago, Heiji sente parlare due uomini del posto circa un misterioso ragazzo della foresta: chiunque lo guardi perde all’istante la memoria!

Ritornati in albergo e vestito Shinichi, Heiji chiama subito il professor Agasa che gli svela i particolari della vicenda: Ai però specifica il fatto che l’antidoto avrà una durata di sole 24 ore ed, entro allora, Shinichi dovrà riacquistare la memoria altrimenti sarà un problema far credere che Shinichi e Conan non sono la stessa persona.

Tutta la compagnia si reca nella casa dell’ex capovillaggio, dove un anno prima si era consumata una teribile tragedia: furono uccisi l’allora capovillaggio e sua moglie. A risolvere il caso venne chiamato Shinichi che ipotizzò un doppio suicidio forzato da Hinohara (capovillagio), ma nessuno nel paese prese bene questa ipotesi a causa di un piccolo particolare: Shinichi disse che a spingere il sindaco all’atto estremo fu la disperazione nell’aver scoperto di avere un tumore…peccato che, un’infermiera dell’ospedale dichiarò che  Hinohara  aveva sì un tumore, ma benigno. Il figlio adottivo Makoto sparì subito dopo il ritrovamento dei cadaveri e c’è chi ipotizza che sia stato addirittura ucciso per impossessarsi della sua ingente eredità.

Nonostante queste spiegazioni Shinichi sembra che continui a non ricordare nulla.

C’è un altro fatto interessante legato all’intera vicenda. Nonostante la “risoluzione” del caso molti abitanti del luogo credono che il colpevole sia in realtà il ragazzo della foresta, Shiragami, in grado di cancellare a chiunque lo guardi negli occhi la memoria.

No Comments yet

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.


Powered by WordPress and Nifty Cube with Recetas theme design by Pablo Carnaghi.
Entries and comments feeds. Valid XHTML and CSS.
©2005-2018 Detective Conan - Koi ha thrill, shock, suspense - Detective Conan - Meitantei Conan - © 1994-2018 Gosho Aoyama - Shogakukan - TMS - Yomiuri TV

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Maggiori informazioni