File 649 – Shiragami-sama

maggio 7, 2008 on 1:32 pm | By | In Files pubblicati | No Comments

ran+shiragamiDove eravamo rimasti? Heiji trova Shinichi sporco di sangue davanti al corpo della reporter con in mano l’arma del delitto….Ovviamente entrambi i ragazzi sono sconvolti, nessuno dei due vuole credere che Kudo abbia potuto uccidere una persona! Ma qui si ha una prima sorpresa: la reporter non è morta, respira ancora. Heiji istintivamente chiede a Kazuha di chiamare ambulanza e polizia ma poi pensa ” se si chiama la polizia e vedono Kudo in queste condizioni coperto di sangue, sarà immediatamente marchiato come colpevole”. Ran, Kazuha e Kogoro non possono credere ai loro occhi…Shinichi un omicida? Heiji si sbriga a chiarire che deve essere stata per forza una trappola, e incita a chiamare solo l’ambulanza per la donna.

Con l’ambulanza, però, arriva anche la macchina della polizia…ma chi le ha chiamate? Nessuno dei presenti aveva ancora avuto il tempo e la lucidità per fare la chiamata. La polizia inizia a indagare e a interrogare Ran, Kazuha e Kogoro che hanno anche il compito di depistare la polizia per far guadagnare tempo a Heiji e Shinichi fuggiti dalla porta sul retro. Heiji riesce a nascondere  Kudo nel bagagliaio di un’auto per poi dedicarsi alla risoluzione del caso, sempre ricordandosi delle 24h di validità dell’antidoto.

Vengono prese in considerazione diverse ipotesi, ma non si arriva a niente. Se solo Shinichi si ricordasse qualcosa! Proprio in quel momento Ran e Kazuha si ricordano di un fatto confermato da un ufficiale del posto: se si vuole far ritornare la memoria a una persona che aveva incontrato lo Shiragami, ci si deve recare nella foresta, chiamarlo con tutta la voce che si possiede e lo si continua a pregare con cuore pure e triste tutto tornerà come prima. Questa era una leggenda del luogo ma mai nessuno ha osato tanto.

L’unica che sembra crederci, o almeno ci spera, è Ran che inizia a correre a perdifiato nella foresta chiamato a più non posso Shiragami e implorandolo di far tornare Shinichi quello di un tempo, promettendogli anche di donargli il suo cuore colmo di dolore. Finalmente Ran lo trova, ma non riesce più a parlare per aver urlato troppo in precedenza; lo insegue e cade giù per un dirupo. Stanca e dolorante, Ran non riesce a muoversi finendo con lo svenire. Proprio in quel momento compare al suo fianco lo Shiragami…che intenzioni avrà?

No Comments yet

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.


Powered by WordPress and Nifty Cube with Recetas theme design by Pablo Carnaghi.
Entries and comments feeds. Valid XHTML and CSS.
©2005-2018 Detective Conan - Koi ha thrill, shock, suspense - Detective Conan - Meitantei Conan - © 1994-2018 Gosho Aoyama - Shogakukan - TMS - Yomiuri TV

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.
Maggiori informazioni